News



° 07 agosto 2019 –  Presentazione progetto Assocastelli “Il film più bello: la Puglia”

whatsapp-image-2019-08-09-at-17-28-17

Fissata a Lecce, alle ore 10:30 dell’8 agosto, la presentazione del progetto Assocastelli denominato “Il Film più Bello: La Puglia”. All’incontro saranno presenti Loredana Capone, Assessore Regione Puglia, Ivan Drogo Inglese, presidente Assocastelli, Luca Bandirali, componente del Consiglio di Amministrazione di Apulia Film Commission, e Cristina Caiulo, console di Assocastelli per la Puglia. Maggiori informazioni qui

 

Qui il servizio dedicato da Rai 3

Qui il servizio dedicato da Norba On line

Qui l’articolo del Nuovo Quotidiano di Puglia

Qui alcune foto della giornata

 

° 04 luglio 2019 - Assocastelli in Vaticano
 

assocastellivaticano 

L’Arch. Cristina Caiulo insieme alla delegazione e al Presidente di Assocastelli, barone Ivan Drogo Inglese, nell’udienza riservata di oggi da Sua Eminenza il Cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura dello Stato del Vaticano.

 

° 21 giugno 2019 - Apulia Cinema e le dimore storiche
schermata-2018-11-18-alle-08-19-32

 

Ieri 20 giugno 2019 nella sede della Regione a Bari l’Arch. Cristina Caiulo, in qualità di console onorario per la Puglia di Assocastelli, ha partecipato insieme al Presidente Dott. Ivan Drogo Inglese alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Il film più bello: la Puglia!“, alla presenza di Loredana Capone, Assessore all’Industria turistica e culturale e alla Gestione e valorizzazione dei Beni Culturali, e ad Antonio Parente, Direttore di Apulia Film Commission. A  questo link il post di “Apulia Cinema” su “25 Dimore storiche della Puglia al servizio delle Produzioni Audiovisive”.

 

° 12 giugno 2019 - Rai 1 nella cattedrale di Nardò
schermata-2019-06-12-alle-07-07-22
 

A questo link il servizio che Rai 1 ha dedicato alla Cattedrale di Nardò, il cui progetto di illuminazione è stato curato da Studio Aerrekappa

 

° 2 febbraio 2019 - Cristina Caiulo per la “Conservazione e Restauro del patrimonio architettonico e artistico d’Italia”
schermata-2019-04-06-alle-18-32-11

Sabato 2 febbraio presentato a Firenze presso Palazzo Ridolfi, sede prestigiosa dell’Istituto per l’Arte e il Restauro, il gruppo per la “Conservazione e Restauro del patrimonio architettonico e artistico d’Italia” di ASSOCASTELLI, nel quale è stata invitata a dare il proprio contributo l’Arch. Cristina Caiulo.

 

 ° 16 novembre 2018 - Cristina Caiulo per l’associazione nazionale Assocastelli
schermata-2018-11-18-alle-08-19-32

Cristina Caiulo invitata a far parte del Gruppo per la conservazione e il restauro del patrimonio artistico e architettonico italiano per l’associazione nazionale Assocastelli, che rappresenta 350 gestori e proprietari di dimore e residenze d’epoca e storiche d’Italia (castelli, masserie, palazzi, tenute e ville) disponibili per eventi e ospitalità. La mission di Assocastelli è quella di promuovere e valorizzare il patrimonio architettonico e immobiliare storico italiano, con particolare attenzione per il settore del Restauro architettonico e artistico.

 

° 22 ottobre 2018 - Fiorucci, un’avventura infinita. Venerdì 26 ottobre 2018 eccezionale serata-evento
fiorucci_fronte-copia
fiorucci_retro-copia

Negli spazi dello STUDIO AERREKAPPA venerdì 26 ottobre a partire dalle 18 sarà con noi Franco Marabelli, architetto, designer, scenografo, collaboratore di Elio Fiorucci, progettista degli Store Fiorucci di Milano, Los Angeles e Chicago, coprogettista e art director dello Store Fiorucci di New York, e curatore “Spazio Fiorucci” nell’ambito della Mostra Annisettanta, Triennale di Milano, 2015. Collaboratore e consulente di importanti aziende di arredamento – tra le quali B&B Italia, Molteni, Knoll International – nonché brand di moda tra cui Blumarine, Donatella Pellini, Benetton, Mariella Burani, per i quali ha seguito le scenografie di sfilate, spot pubblicitari e presentazioni.

 

Insieme a lui, in una conversazione che attraverserà tempi e stili, modi di pensare e modi di essere, moda e design, architettura e concept degli spazi e del tempo, lo scrittore e giornalista Raffaele Gorgoni.
“Per cercare idee nuove e progettare è necessario guardare gli altri, andare al di là delle apparenze, leggere tra le righe dei linguaggi, non solo della moda ma soprattutto della vita quotidiana. Moda per me significa i diversi modi di vivere il proprio corpo, le proprie abitudini, così che ciascuno sia in grado di essere se stesso”. Così Elio Fiorucci parlava di sé e del suo lavoro ed è questo uno dei temi al centro della conversazione con Franco Marabelli.

 

La storia di un Paese, il nostro, e delle sue trasformazioni lungo 30 anni. Elio Fiorucci apre il suo primo negozio in Galleria Passarella a Milano nel 1967, raccogliendo un successo enorme. E da allora tutti noi abbiamo guardato al mondo con altri occhi.

 

Documentazione in mostra proprietà Archivio Franco Marabelli_Studio e Ricerca Elio Fiorucci.
Hanno collaborato con noi alla realizzazione della serata le aziende Vimar e Vestas Hotel&Resorts.

 

Rassegna stampa:

La Gazzetta del Mezzogiorno

Quotidiano di Puglia 

 

° 09 ottobre 2018 - Stefano Pallara e Cristina Caiulo relatori a “Identità Salentina” 2018 
whatsapp-image-2018-10-09-at-09-13-57
Stefano Pallara e Cristina Caiulo sono relatori a due convegni organizzati nell’ambito del Festival per la cultura del territorio “Identità Salentina“:
    • appuntamento il 9 ottobre alle ore 16:00 presso la Sala Convegni del Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano” per discutere con Stefano Pallara sul tema “Natura e ruralità per far vivere la città
    • appuntamento il 10 ottobre alle ore 17:30 presso la Sala del Seminario Vescovile per confrontarsi con Cristina Caiulo sul “Le chiese di campagna: testimonianze da tutelare, risorse da valorizzare“.

 

 

° 26 giugno 2018 - Cristina Caiulo nel Consiglio Nazionale di Assorestauro
schermata-2018-06-26-alle-07-53-45
Cristina Caiulo siede nuovamente nel Consiglio Nazionale di ASSORESTAURO, in carica fino a maggio 2019. L’impegno, di grande responsabilità, si affianca al suo ruolo di Referente Italia meridionale e isole, a fronte del quale ha avviato in questi ultimi anni una serie di collaborazioni per promuovere la cultura del Restauro dei Beni Culturali.

 

° 3 maggio 2018 – Santa Messa Rai1 presso la Basilica Cattedrale di Nardò
la-santa-messa-alla-cattedrale-di-nardo-13-maggio-2018
La Basilica Cattedrale di SS.ma Maria Assunta a Nardò (Lecce) illuminata da Studio AERREKAPPA su Rai1 per la Santa Messa di domenica 13 maggio 2018.

 

° 23 aprile 2018 –  Collaborazione Unisalento/Assorestauro
 icona_tesi

Discusse le prime due tesi di Laurea Magistrale in Diagnostica dei Beni Culturali dell’Università del Salento frutto della collaborazione tra UniSalento, referente la Prof.ssa Mariaenrica Frigione, e Assorestauro, referente l’Arch. Cristina Caiulo.

 

Comunicato stampa della prof.ssa Mariaenrica Frigione:
“La Convenzione Quadro di Collaborazione tra l’associazione nazionale Assorestauro e l’Università del Salento ha prodotto il suo primo tangibile risultato sugli studenti.
Lo scorso 11 Aprile, nella sala conferenze dell’Ex Monastero dei Frati Domenicani, a Cavallino (Lecce), si sono svolte le prime due discussioni delle tesi di Laurea Magistrale in Diagnostica dei Beni Culturali dell’Università del Salento. Un corso di laurea – dal prossimo anno internazionale aperto, quindi, anche a studenti di madrelingua non italiana – che riunisce competenze di docenti provenienti da diversi settori, fornendo agli studenti una formazione realmente interdisciplinare.
Le due tesi appena discusse, frutto della collaborazione scientifica tra l’Università del Salento e l’azienda Kimia, hanno avuto come oggetto lo studio dell’efficacia come protettivo/antigraffiti di un prodotto sperimentale – formulato da Kimia in scala nano – a base di nanocariche applicato per la protezione di pietre caratteristiche del territorio pugliese.
I due elaborati sono state presentati da Mariachiara Pipoli e Alessandra Morelli che hanno lavorato sotto la guida della prof.ssa ing. Mariaenrica Frigione, del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione e titolare del corso in “Tecniche e Materiali per la Conservazione”.
“Nella attuazione della convezione – sottolinea la prof.ssa Frigione, referente dell’Accordo per conto dell’Università del Salento, leader del gruppo di ricerca “Materiali e tecnologie per le costruzioni ed i beni culturali” e co-autrice di un brevetto per la protezione della pietra leccese – abbiamo voluto dare priorità alla formazione su campo degli studenti coniugata alla ricerca scientifica di qualità, dando loro la possibilità di testare su materiali lapidei caratteristici del nostro territorio prodotti innovativi non ancora in commercio, mettendo in pratica ciò che hanno appreso in aula. A seguito di una proposta di collaborazione per tesi di laurea su prodotti sperimentali contenenti nanocariche per trattamento e protezione superficiale di diverse tipologie di materiali lapidei, l’associazione Assorestauro, nella persona dell’arch. Cristina Caiulo, referente per l’Assorestauro dell’Accordo con l’Università, ha acquisito interesse da parte di uno dei suoi associati: l’azienda Kimia. Al lavoro delle due studentesse hanno collaborato anche alcuni ricercatori dell’Istituto di Beni Archeologici e Monumentali (IBAM-CNR) di Lecce. Già stiamo pensando di avviare nuovi tirocini per tesi con la stessa e con altre aziende associate all’Assorestauro, per dare ad altri studenti la possibilità di usufruire della stessa preziosa esperienza”.
Il prodotto sperimentale contenente nanocariche è stato applicato su due tipologie di pietre caratteristiche della Puglia: la porosa Pietra Leccese, caratteristica di tante facciate e monumenti barocchi della città; la Pietra di Trani, più compatta rispetto alla prima, ma comunque vulnerabile ad agenti atmosferici severi ed inquinanti. Tra le tante caratteristiche, si è testata la capacità del prodotto sperimentale di proteggere le pietre dall’attacco del guano, uno degli agenti naturali maggiormente presenti nei centri storici e che tanti danni provoca a portali, fregi e colonne in pietra. Comunicato stampa a cura della Prof.ssa Mariaenrica Frigione”

 

Link di approfondimento:

https://www.assorestauro.org/it/news/nanocariche-per-protettivi-e-antiscritta.html

https://www.corrieresalentino.it/2018/04/collaborazione-unisalento-assorestauro-discusse-le-prime-due-tesi-di-laurea-magistrale-diagnostica-dei-beni-culturali/

 

° 15 marzo 2018 – Gara per progettazione Padiglione Italia – MIPIM 2018
a_01b
Studio AERREKAPPA invitata insieme ad altre tre società di progettazione alla gara dell’ICE per il padiglione Italia al MIPIM 2018, in corso in questo momento in Francia a Cannes. Pubblicate le immagini del progetto presentato.

 

° 18 dicembre 2017 - Presentazione del volume “Pietra su pietra”

<div%





assorestauro
facebook linkedin